OPERE PUBBLICHE

Cimitero dei Rotoli a Palermo, via libera a un secondo forno crematorio

di
E intanto, il direttore dei Rotoli, Franco Marchese, annuncia che «dopo l'Epifania si procederà a pubblicare il bando per affidare i lavori per riparare il guasto al tempio esistente.

PALERMO. Una media di seicento cremazioni all' anno e un'attività che non può materialmente fare i conti con le richieste che arrivano dai parenti dei defunti al di fuori del territorio cittadino. Perché si perde il conto delle volte in cui, in un anno, il tempio crematorio del cimitero di Santa Maria dei Rotoli si guasta: l' ultimo stop, ad esempio, risale ormai dalla metà di novembre.

Le cose, però, dovrebbero cambiare. Almeno stando all'ultima delibera della giunta orlandiana, che ha dato il suo via libera al progetto preliminare per la costruzione di un nuovo impianto crematorio all'interno del cimitero di Vergine Maria: un' opera che costerà 2 milioni 750 mila euro. E intanto, il direttore dei Rotoli, Franco Marchese, annuncia che «dopo l'Epifania si procederà a pubblicare il bando per affidare i lavori per riparare il guasto al tempio esistente. I soldi ci sono - dice-, ma stavolta l' intervento sarà più strutturato e complessivo. E potremo garantire le cremazioni anche a chi non risiede nel territorio co munale».

Nell' ordine, dunque, nel corso dell'ultima riunione di giunta, da Palazzo delle Aquile è arrivato il benestare al progetto preliminare per ampliare la struttura crematoria che si trova nel camposanto di Vergine Maria, fino a poco meno di due anni fa - quando è entrata in funzione quello di Messina - l'unica funzionante in Sicilia.

DAL GIORNALE DI SICILIA IN EDICOLA. PER LEGGERE TUTTO ACQUISTA IL QUOTIDIANO O SCARICA LA VERSIONE DIGITALE

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X