PALERMO

Movida e automobilisti indisciplinati: controlli alla Vucciria, multe per 15mila euro

PALERMO. Controlli integrati nella zona della «Vucciria» e nelle strade vicine. All’operazione ha preso parte personale della polizia del commissariato «Oreto-stazione», del Reparto prevenzione crimine e dell'Ufficio prevenzione generale e soccorso pubblico, dei vigili urbani, della guardia di finanza, della guardia costiera e della Siae. Presidiate le due piazze simbolo del quartiere, piazza Garraffello e Caracciolo, «snodi» della «movida notturna giovanile.

I servizi, partiti alle 14, sia venerdì che sabato scorso, si sono protratti ben oltre la mezzanotte, non solo all'interno della Vucciria, ma anche in vicini quartieri, come quelli della Kalsa e piazza Marina e lungo le “cornici esterne” delle zone. Sul fronte delle sanzioni amministrative inflitte ad esercenti, a fronte di 20 locali controllati, sono state contestate, in 6 casi, la violazione di diritti d'autore, la mancata elencazione degli ingredienti dei cibi esposti alla vendita e della loro scadenza, la mancata emissione di scontrino fiscale e la mancata revisione del registratore di cassa e l'occupazione di suolo pubblico.

Agli automobilisti le principali infrazioni riscontrate e contestate sono quelle del divieto di sosta, mancanza di copertura assicurativa, mancato uso di cinture, mancata revisione, mancanza di carta di circolazione e mancata esposizione di contrassegno assicurativo; otto fermi di veicoli sono stati disposti per mancato uso di casco e mancanza di assicurazione e quattro uomini sono stati denunciati, penalmente, per guida senza patente. Complessivamente, le sanzioni irrogate sfiorano i quindicimila euro.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X