I palermitani sfidano il caldo per la Santuzza, le voci dei fedeli in Cattedrale - Video

PALERMO. Tanta emozione e una grande testimonianza di fede nei confronti della Santuzza, Santa Rosalia, patrona della città. Si sono mostrati così ieri i tanti palermitani  che hanno partecipato alla processione per il Festino di Santa Rosalia.

"Siamo qui per testimoniare la grande fede nei confronti della Santuzza, che per noi rappresenta tante cose - qualcuno dice mentre aspetta l'inizio della processione".

L'arcivescovo di Palermo Paolo Romeo, nel corso dell' omelia pronunciata  a conclusione della processione, ha stigmatizzato «la messa in discussione della famiglia autentica con l' affermarsi di una visione antropologica distorta che confonde l' identità sessuale dei bambini e dei ragazzi». Il cardinale ha pronunciato questa requisitoria contro le coppie di fatto e la teoria gender dal palco in Piazza Marina, accanto al sindaco Leoluca Orlando, che tra l' altro il 27 giugno scorso aveva sfilato in testa al corteo del Pride di Palermo e nei mesi scorsi istituito il registro delle coppie di fatto.

interviste di Filippo Passantino
immagini e montaggio di Salvatore Militello

© Riproduzione riservata

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X