DAI LETTORI

Vecchi mobili e sanitari, tour tra i rifiuti lungo strade e marciapiedi di Palermo

Pubblichiamo gli sms e le e-mail inviati a Ditelo a Rgs (in onda da martedì a sabato su Tgs e Rgs, vedi la pagina dei programmi TV) e alla pagina del Giornale di Sicilia su Facebook. Il numero accanto ai titoli indica le segnalazioni pervenute

Rifiuti/558
Maurizio Castagnetta
da via Messina Marine
In via Messina Marine numero 495 il marciapiede è sommerso da mobili ingombranti. Non è percorribile, da circa una settimana, attraversare il tratto a piedi.

Vincenzo Pianelli
da via La Farina
A Palermo la rivoluzione dei bagni pubblici. Un Wc abbandonato all’angolo tra via Sammartino con via La Farina.

Sms firmato
da via Centuripe
A Borgo Nuovo, tra la via Centuripe e via Augusta, presso il civico 7 di quest'ultima, qualcuno ha avuto la corretta idea di depositare, proprio sul marciapiede a ridosso di una strada transitata accanto ai contenitori della differenziata, delle lastre di amianto. Ho provveduto a segnalare alle autorità competenti l'accaduto (domenica scorsa) ma l'amianto è ancora lì. Ho cercato di mettere in sicurezza, con i pochi mezzi a mia disposizione, (mezza bombola di vernice spray e un telo) l’area.

(Con l’aggiudicazione del nuovo appalto nel giro di 15 giorni si dovrebbe scongiurare il pericolo di uno «stop» al servizio di rimozione e smaltimento dell’amianto presente nelle diverse strade del capoluogo isolano. Del precedente appalto, quello aggiudicato alla ditta Dg-Eco Studio Gullo, sono ancora disponibili risorse per circa 15 mila euro: cosa che, di fatto, garantirà le attività di bonifica per un altro paio di mesi. «Tra le risorse che ancora ci sono e l’aggiudicazione della nuova gara adesso – conclude il dirigente comunale dell'ufficio Ambiente – scongiuriamo la possibilità di interruzione del servizio. Riceviamo segnalazioni ogni giorno, dai cittadini, dalle circoscrizioni e dalla polizia municipale, è un’attività che da anni non conosce soste». E i numeri parlano chiaro: «Dallo scorso 31 marzo (quando è stato affidato l’appalto alla Dg-Eco Studio Gullo, ndr) ad oggi – sottolinea Onofrio Gullo, titolare della ditta – sono state smaltite 135 tonnellate di amianto. I prossimi interventi saranno in via Rocky Marciano, via Macello, via Palatucci, viale Michelangelo al civico 17 e via Ernesto Basile all’altezza del numero 113». Intanto, per il 2016 l’ufficio Ambiente di palazzo delle Aquile ha già impegnato e stanziato circa 150 mila euro per tenere l’amianto lontano dalle strade cittadine).

Traffico/174
Maria Ulizzi
da via Tiro a Segno
Vorrei segnalare l'enorme disagio provocato dall’istituzione del doppio senso nell'ultimo tratto di via Tiro a Segno: c'è il caos. Le auto che vengono da via Decollati non possono attraversare l'incrocio per andare in via Tiro a Segno che viene gestita dagli automobilisti a senso unico, mentre chi viene da corso dei Mille non fa passare. È una lotta a chi è più prepotente.

Buche e marciapiedi/119
Luigi Scarpello
Salviamo il cuore di Palermo
La riparazione tampone effettuata per coprire le due buche in via Paternostro ha avuto pochi giorni di successo. Se invece fosse stato fatto a regola d'arte (con le vecchie basole) non sarebbe stato meglio? Speriamo che non succeda nulla di grave.

Sms firmato
da via Tiro a Segno
Ogni giorno percorro la via Tiro a Segno e la strada è piena di buche. Disagi per gli automobilisti. In qualche caso ad alcuni sfortunati si è danneggiata anche l’auto.

Sms firmato
da via Ponte di Mare
In via Ponte di Mare il problema dell'asfalto é diventato molto serio. Ci sono tantissime buche e la strada non é percorribile. Non capisco perché la Rap non interviene anche perché da lì passano numerosi camion, automobili e sopratutto motorini e biciclette. Il rischio incidenti è elevatissimo.

Assistenza/70
sms firmato
da via Mozia
A Borgo Nuovo, in via Mozia 6, abbiamo tutta la strada allagata. L’acqua arriva anche dentro il portone. Rischia di cadere il palazzo.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X