PALERMO

Tv rubate al Policlinico, benefattore li ricompra e li dona

di
Spediti da un siciliano residente in Inghilterra. Erano stati portati via nei giorni scorsi dal reparto di Oncologia

PALERMO. Un siciliano residente in Inghilterra ha acquistato e donato dieci televisori al reparto di Oncologia dell’ospedale Policlinico. Nei giorni scorsi nel reparto dove i pazienti si sottopongono alla chemioterapia erano stati trafugati otto apparecchi installati davanti alle poltrone. Il direttore generale Renato Li Donni aveva definito il furto un gesto infame. Il direttore si era impegnato ad acquistare i monitor, ma aveva lanciato l’ipotesi di una gara di solidarietà. Una gara raccolta da un uomo che attraverso internet ha acquistato e spedito i televisori al reparto. “Siamo sommersi da telefonate e persone che vogliono donare soldi e televisori – dicono dalla direzione dell’ospedale – Sarà organizzata anche una serata di beneficenza.  Adesso cercheremo di capire come potere utilizzare al meglio la generosità dei tanti benefattori”.

© Riproduzione riservata

PERSONE:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X