PALERMO

Barreto, polemiche sul mancato rinnovo
La moglie lo difende sui social

di
Il capitano l'anno prossimo dovrebbe giocare nella Sampdoria. La moglie: "Perché dovrebbe rinnovare accettando un taglio dall’ingaggio del 30%, quando chiunque rinnovi lo fa per guadagnare di più?"

PALERMO. Se si muovono anche le mogli, significa che la discussione è abbastanza calda. È il caso di Edgar Barreto, centrocampista e capitano rosanero che stando alle ultime indiscrezioni, non rinnoverà il contratto in scadenza a giugno. Destinazione Sampdoria. Questo “sgarro” non è piaciuto ad una parte di tifosi rosanero che hanno lanciato accuse nei confronti di Barreto. “Togliti la fascia”, “via da Palermo”, e poi ci sono quei fischi del Barbera che sanciscono un divorzio che va solo ufficializzato. Ma ecco che ieri a prendere le difese del marito, ci ha pensato direttamente la moglie di Barreto, non nuova a polemiche sui social network.

Ecco la sua pepata risposta ad un tifoso su Instagram: “Prima lo fischiavano perché era scarso, ora lo fischiano per quello che si legge sui giornali. C’è qualcosa che a voi sta bene? Edgar è il capitano perché se lo merita, avrebbe potuto giocare in A anziché restare in B con il Palermo, si è ritirato dalla Nazionale per preservarsi a livello fisico, in campo si fa sempre il c**o – le parole di Rocio Barreto -. Perché dovrebbe rinnovare accettando un taglio dall’ingaggio del 30%, quando chiunque rinnovi lo fa per guadagnare di più? Lui deve pensare anche alla sua famiglia e ai suoi figli. A noi piacerebbe restare. Tutti chiedono riconoscenza a Edgar, ma quanti di voi gli sono riconoscenti?”

 

© Riproduzione riservata

PERSONE:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X