PALERMO

Vazquez, stop di Zamparini alla cessione: "Vale oltre 25 milioni"

di
Comunicato ufficiale del presidente rosanero dopo le voci di un contatto con Juve e Napoli per la cessione del Mudo. "Sarà un punto di riferimento della prossima stagione"

PALERMO. Maurizio Zamparini chiude la porta in faccia a qualsiasi illazione su una cessione di Franco Vazquez. Dopo il prolungamento del contratto firmato a inizio anno, il presidente del Palermo ha deciso di ribadire con forza la posizione della società con un comunicato ufficiale sul sito del club. Zamparini allontana fermamente le voci che riguardano la Juventus e altre squadre.

«Non c'è stato, né ci sarà, nessun contatto fra il Palermo e la Juventus, o fra la nostra società ed il Napoli, per Franco Vazquez. Troviamo il metodo di queste false notizie profondamente scorretto».
E se per Dybala la cessione a fine stagione è un fatto da dare ormai per scontato (resterà nei prossimi mesi solo da capire la destinazione), per quanto riguarda il Mudo l’intenzione di Zamparini, come si evince dalle sue parole, è quella di ripartire proprio dall’italo-argentino. «Vazquez sarà un punto di riferimento per la nostra prossima stagione calcistica».

Ma se da un lato Zamparini spera di non cedere entrambi i suoi gioielli nella prossima sessione estiva, l’ultima frase del comunicato sembra voler lanciare un messaggio alle pretendenti che volessero intavolare una trattativa per il giocatore.  «Comunque, a scoraggiare avvicinamenti, la quotazione del giocatore - si legge nella nota - è fissata oltre i venticinque milioni di euro».

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X