DAI LETTORI

Strade e marciapiedi tra buche e avvallamenti, vita difficile per auto e pedoni a Palermo

Pubblichiamo gli sms e le e-mail inviati a Ditelo a Rgs (in onda da martedì a sabato su Tgs e Rgs, vedi la pagina dei programmi TV) e alla pagina del Giornale di Sicilia su Facebook. Il numero accanto ai titoli indica le segnalazioni pervenute.

Rifiuti/539

sms firmato

da Mondello

Per conto e nell’interesse degli abitanti del residence in vicolo Catalano (Partanna-Mondello), segnalo che tra via Catalano e via Ifigenia si trova un triangolo di terreno, incolto e abbandonato, con rudere fatiscente ricolmo di spazzatura di ogni genere, tra cui anche lastre di amianto.

 

Camillo

da Monreale

Vorrei porre alla vostra attenzione la condizione di via Esterna Spartiviolo (Monreale)... una vera e propria discarica a cielo aperto. Vi parlo della zona all’imbocco della statale 186. I cassonetti sono situati in una zona molto molto pericolosa... più di una volta ho assistito a sinistri e possibili investimenti di persone (come al solito si aspetta la disgrazia prima d’intervenire?). L’amministrazione comunale è sorda ai richiami e alle segnalazioni dei cittadini.

 

Buche/103

Valentino

da piazza Noce

Salve volevo segnalare la condizione indecente del fondo stradale della zona in cui abito ovvero piazza Noce e vicinanze: partendo da piazza Principe di Camporeale proseguendo per via Noce o via Perpignano e poi piazza Noce, via Nazario Sauro e traverse annesse il fondo stradale è pieno di buche... addirittura in via Perpignano all’altezza di via Ruggerone da Palermo delle buche vengono coperte con terra e poi basta un po’ di pioggia e si riformano... è da anni che è così... fanno dei piccoli rattoppi e basta!

 

Claudia Russo

da via Filippo Cordova

Il marciapiede di via Filippo Cordova da tempo immemorabile è distrutto. Camminare è un rischio specie per chi va di fretta e magari non conosce questo tratto. Bisogna intervenire prima che qualcuno si faccia male sul serio.

(Nel caso di strade dissestate non inserite in programmazione, la Rap, guidata da Sergio Marino (nella foto) interviene secondo criteri di urgenza. Lo scorso anno sono stati eseguiti in totale oltre 14 mila interventi, il 53 per cento dei quali su strada. In media, le squadre eliminano mille buche al mese. Tra gennaio e settembre dello scorso anno negli uffici di Rap sono arrivate 182 richieste risarcitorie. Intanto la Rap ha attivato il servizio di segnalazione telefonica ed email per le situazioni di pericolo e degrado riguardanti le strade e i marciapiedi che ricadono in territorio comunale. Numero Verde: 800237713. Email: protocollo@rapspa.it. Pec: rap.spa@cert.comune.palermo.it)

 

Luca

da via Roccaforte

Ci siamo tenuti per settimane un ostacolo notevole sul marciapiede di via Marchese di Roccaforte. Crea notevoli disagi. Specie per chi ha passeggini o si muove in sedia a rotelle. Non si possono aspettare così tanti giorni prima che questo venga riparato.

 

 

Servizi/69

Francesco Perugia

su assistenza domiciliare

Vi ho contattato per l’annosa questione dell'assistenza domiciliare ai disabili gravi. Finora tale servizio è andato avanti a proroghe dell’ultimo minuto tenendo tutti i disabili in ansia. Il 20 febbraio scade l’ennesima proroga e vorremmo delle risposte ma come al solito tutto tace. Vi chiedo cortesemente se si può intervenire alla vostra trasmissione per poter parlare di questo problema.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X