PALERMO

Maresca e Vitiello verso il recupero
Contro la Lazio torna pure Gonzalez

di

PALERMO. Ancora loro, i gioielli rosanero. Vazquez e Dybala, dopo essersi presi una giornata di ferie a San Siro, sono tornati immediatamente al lavoro nel match di sabato sera al Barbera contro il Napoli. I due argentini hanno schiantato la formazione partenopea con giocate di alta scuola. Il secondo gol è geniale, il terzo invece è da manuale del calcio: Rigoni recupera palla, Dybala apre per Vazquez che fa sponda per lo stesso Rigoni che insacca. Un’azione meravigliosa. Il Palermo ha battuto meritatamente il Napoli e ha praticamente chiuso il capitolo salvezza, per la matematica “virtuale” certezza di restare in serie A mancano ancora sette punti, ma questa squadra può davvero sognare in grande. Il Palermo punta le genovesi, ha le milanesi ancora sotto, e spera davvero in un grande slalom che possa aprire le porte del paradiso.

Domenica allo stadio Olimpico contro la Lazio un altro esame di maturità. E se quello di San Siro è fallito, contro i biancocelesti il Palermo vuole riscattarsi dopo il bugiardo 0-4 dell’andata. Una Lazio viva, che ha battuto l’Udinese e che punta all’Europa, ma contro questo Palermo è dura per tutti. Iachini sorride, la sua squadra sta bene mentalmente e fisicamente, e sicuramente un plauso va anche allo staff tecnico che ha preparato atleticamente questa formazione. Il Palermo, infatti, al contrario di tante altre squadre, non accusa segni di stanchezza, è un Palermo che corre e si diverte. Intanto le buone notizie arrivano anche dall’infermeria, Maresca e Vitiello dovrebbero tornare a disposizione e tornerà anche Gonzalez che ha scontato il turno di squalifica. Domani la ripresa a Boccadifalco.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X