Guardia giurata trovata a Palermo, le immagini del cantiere dove è stato rinvenuto il corpo - Video

PALERMO. Una guardia giurata è stata trovata morta in un cantiere edile, in via Giovanni Antonio Viperano, a Palermo, nella zona di via Briuccia. L'uomo, di 63 anni, era riverso in una pozza di sangue. Sul posto, scattato l'allarme, sono intervenuti i carabinieri.

La vittima è Gaspare Antonio Cosentino, di 63 anni. A lanciare l'allarme sono stati alcuni suoi colleghi che dovevano dargli il cambio e lo hanno trovato in una pozza di sangue. Sul posto sono intervenuti i carabinieri ed il personale della scientifica.
L'ipotesi privilegiata dagli investigatori è quella del suicidio. L'uomo, secondo una prima ricostruzione, si sarebbe ucciso con la pistola d'ordinanza. Disposta l'autopsia sul corpo della vittima.

© Riproduzione riservata

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X