Palermo, una fiaccolata per i senzatetto per dire no alla violenza - Video

PALERMO. Ieri sera, a partire dalle 21, a piazzale Ungheria, una silenziosa fiaccolata, organizzata dall’Osservatorio contro le discriminazioni razziali “Noureddine Adnane”, ha chiamato a raccolta la cittadinanza per manifestare contro le recenti aggressioni subite da senzatetto nella città. Presenti anche un gruppo gli “Angeli della notte”, impegnati quotidianamente nella distribuzione di pasti ai senzatetto palermitani.

Nel corso della manifestazione sono stati ricordati i recenti casi di aggressioni a Palermo: a novembre un clochard è stato ricoperto di vernice mentre dormiva, nella zona di via Messina Marine. Un episodio analogo i giorni dell’anno quando un altro senzatetto è stato  aggredito in piazzale Ungheria, da alcuni balordi che lo hanno derubato. L’ultimo episodio pochi giorni fa, in piazza Sturzo, dove un altro senzatetto è stato aggredito con calci e pugni mentre dormiva.

“Le ripetute aggressioni verso gli ultimi della nostra città – si legge in una nota dell’associazione che ha organizzato la fiaccolata - sono il segno, ancora una volta, della crescita dell’odio verso i più deboli, sfogo disumano in un contesto sociale urbano che ha perso il senso della comunità”.

© Riproduzione riservata

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X