DAI LETTORI

Da Bagheria a Monreale montagne di rifiuti per strada, a Palermo via Sciuti nel degrado

Pubblichiamo gli sms e le e-mail inviati a Ditelo a Rgs (in onda da martedì a sabato su Tgs e Rgs, vedi la pagina dei programmi TV) e alla pagina del Giornale di Sicilia su Facebook. Il numero accanto ai titoli indica le segnalazioni pervenute.

Rifiuti/533

Filippo Guaresi

da Bagheria

A Bagheria, in via Puglisi, montagne di sacchetti di rifiuti non raccolti giacciono per strada (nella foto 1).

 

Comitato cittadino

Delegazione Strazzasiti

Strazzasiti a Monreale... spuntano le dune di monnezza (nella foto 2). Altra duna a Spartiviolo.

 

Vincenzo Giusino

da via Flavio Gioia

Cumuli di immondizia in via Flavio Gioia, all'incrocio con via Bonincontro, zona Noce. L'importante è che la Tasi la dobbiamo pagare tutti! Come pretendono che, in una famiglia di disoccupati, dove le spese da sostenere sono tante, si debba caricare ancora di più con un tributo destinato a dei «servizi indivisibili» che non vengono effettuati?

 

Nino

da via Orsa Maggiore

Miracolo o combinazione? In via Orsa Maggiore, all’altezza del civico 102, dopo la segnalazione fatta al vostro giornale il marciapiede è sgombro dai rifiuti e i cassonetti completamente svuotati.

 

Maurizio Castagnetta

da via Sciuti

In via Sciuti, all’altezza del numero civico 180, c’è una discarica di spazzatura, mobili ingombranti e vetro molto pericolosa appoggiata a un tronco d'albero. Le persone sono troppo incivili.

 

Sanità/40

Giacomo Leggio

Ma a che servono i numeri telefonici del Cup e di altre unità ospedaliere se poi, al momento di prenotare, dopo interminabili minuti di attesa arriva la notizia: la preghiamo di riprovare più tardi. Se poi uno si rivolge agli ambulatori privati, ma convenzionati, ecco che spunta l'altra fatidica frase: le comunico che il bagget è terminato per cui l'esame lo può fare a pagamento. Evviva la sanità.

 

Istruzione/29

Katiuscia Ferrara

da Bagheria

Al liceo artistico di Bagheria «Renato Guttuso» mancanza d'igiene, infiltrazioni di acqua, secchi per la raccolta di acqua piovana, studenti con giubbotti, capelli, sciarpe per più di sei ore, finestre chiuse per freddo e pioggia e i nostri figli respirano i cattivi odori dei lavori in corso, visto che ultimamente è anche caduto un cornicione.

 

Sms firmato

da via Fattori

Al liceo linguistico Ninni Cassarà, di via Fattori, i ragazzi vanno a scuola e stanno con i capelli e i guanti perché i termosifoni non si possono aggiustare. Ma non solo. I topi girovagano tra le classi.

(Scuole superiori con aule al gelo e infiltrazioni. Attualmente su 160 istituti gestiti dall’ex Provincia distribuiti negli 82 Comuni sono in corso più di 40 interventi di ristrutturazione. Saranno ripristinati, nei prossimi giorni, tra gli altri, gli impianti di riscaldamento del Duca degli Abruzzi con un finanziamento di 8 mila euro e del Ninni Cassarà con 5 mila e 600 euro. Nel mese di febbraio, invece, la Provincia ha finanziato di lavori per l’adeguamento alle norme di sicurezza all’istituto Vittorio Emanuele III di via Duca della Verdura e per la manutenzione delle coperture del Parlatore con un finanziamento di cento mila euro. Sarà completamente rifatta la copertura di un’ala dell’istituto Don Colletto di Corleone. Sono stati individuati una decina di istituti che potranno rifare il look grazie ai fondi Pon. È il caso del classico Meli e del Pio La Torre per cui i progetti esecutivi sono già pronti, il Don Colletto di Corleone, il D’Acquisto di Bagheria per cui sono in preparazione gli atti di gara. Saranno assegnati a breve anche i lavori di ristrutturazione del Danilo Dolci di Partinico, del Di Vincenzi di Bisacquino. Sono in preparazioni i bandi anche per i lavori al Salerno di Gangi e del liceo D’Alessandro di Bagheria. Intanto, secondo quanto comunicato dagli uffici dell’ex Provincia, cominceranno a breve i lavori di ristrutturazione della palestra del liceo Palmeri di Termini Imerese).

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X