TRE ARRESTI

Bagheria, rubati infissi e cavi di rame in ex clinica

Sorpresi all'interno di "Villa Maria Cristina" mentre stavano caricando il bottino

PALERMO. I carabinieri hanno arrestato Salvatore Cordaro, 37 anni, Francesco Renda, 29 anni,  Costantino Pietro Cordaro, 19 anni con l'accusa di furto di infissi e cavi di rame nell'ex clinica "Villa Maria Cristina", in contrada Parisi, a Bagheria in provincia di Palermo. I tre sono stati sorpresi all'interno della struttura mentre stavano caricando sul portapacchi della propria autovettura Daewoo Matiz numerosi infissi in alluminio e 20 chili di cavi in rame, per un valore stimato di 3 mila euro. Tutto è stato restituito al legittimo proprietario. Gli arresti sono stati convalidati dal Gip.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X