CALCIO

Strappo per Vitiello, due settimane di stop: contro l’Inter emergenza in difesa

Per domenica Iachini dovrà reinventare il reparto arretrato. Salgono le quotazioni di Terzi

PALERMO. Cattive notizie per il Palermo di Beppe Iachini. Il giovane difensore Roberto Vitiello mancherà per un paio di settimane. La sua assenza si somma alla squalifica di Sinisa Andelkovic, che salterà la sfida contro l'Inter. Vitiello aveva accusato un fastidio alla gamba destra al termine della sfida contro il Verona. Gli esami hanno confermato la prima diagnosi, effettuata dal medico sociale Cristian Francavilla, di lesione muscolare di secondo grado al retto femorale destro. Il giocatore sta seguendo le cure dei fisioterapisti.

Emergenza dunque in difesa per la partita di Milano. Salgono le quotazioni di Terzi che potrebbe quindi essere rispolverato dopo vari mesi di panchina. Oppure Iachini potrebbe “spedire” in campo già dal primo minuto il giovane Ortiz, anche se come primo esame a San Siro è un po’ rischioso. Il tecnico deve capire anche se potrà avere a disposizione Enzo Maresca. A centrocampo tornerà Rigoni, poi Barreto, e poi Bolzoni e Jajalo in corsa per un’altra maglia, sempre se Maresca darà nuovamente forfait. Nessun dubbio per la coppia offensiva composta come sempre da Vazquez e Dybala.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X