CENTRO UNIVERSITARIO

Cus Palermo: la pallamano torna a vincere, tris della pallanuoto

Nel week end successi anche per le squadre di calcio e di calcio a 5

PALERMO. Weekend di campionato frenetico ed emozionante per il Cus Palermo, che centra vittorie in serie, sfiorando il "sei su sei". Sono quattro, infatti, le vittorie nel calcio a 5 maschile, calcio, pallanuoto e pallamano. Pareggio per il futsal rosa, sconfitta nel basket.

CALCIO A 5 MASCHILE, SERIE C2 A: La formazione giallorossonera guidata dal tecnico, Fausto Mangano, torna alla vittoria e lo fa in modo convincente, dopo le polemiche della scorsa settimana. Gli uomini di Mangano battono 4-1 il Tochafootball, dopo un primo tempo che termina a reti bianche. Nella ripresa Gumina sblocca al 7', Cassata raddoppia al 13'. Gli ospiti firmano subito l'1-2, ma al 16' Picone chiude di fatto il match con il tris. Nel finale ancora Cassata, con un bell'affondo personale, firma doppietta e definitivo 4-1. Cus Palermo sempre terzo a 4 punti dall'Atletico Capaci e 6 dalla capolista Real Futsal.

CALCIO, PROMOZIONE GIRONE B: Il Cus Palermo di Marco Aprile convince e batte con personalità 2-0 il Mistretta. La compagine del tecnico palermitano, sempre più terza forza del girone B di Promozione, supera gli avversari grazie ad una rete per tempo di Umberto Picone, a culmine di una splendida prova corale di tutta la squadra. Nel primo tempo il vantaggio arriva al 18' sugli sviluppi di un corner. Nella ripresa, al 59', ancora Picone chiude il match con la rete del 2-0 e della doppietta personale. La formazione di Aprile, ricordiamo, con una gara in meno, recupererà la sfida esterna rinviata la settimana scorsa, contro L'Iniziativa, mercoledì 11 febbraio alle ore 15 a San Piero Patti. Giallorossoneri terzi a quota 42, a 5 punti dalla coppia di testa Rocca-Castelbuono.

PALLAMANO, SERIE B: Il Cus Palermo torna a vincere e lo fa con la personalità ed il piglio della capolista. La formazione guidata dal tecnico, Walter Pezzer, si impone a Licata contro il Girgenti e porta a casa l'ottava vittoria stagionale su nove incontri giocati. Uomini di Via Altofonte subito avanti e match mai in discussione, il primo tempo si chiude sul 14-8. Nella ripresa Pezzer fa ruotare tutto il roster e si porta anche sul +9. Nel finale il risultato alla sirena è di 24-19. Grazie a questi tre punti, ad una sola giornata dalla fase ad orologio (doppio giro di scontri diretti fra le 6 formazioni del girone siciliano che decreterà il nome del club promosso in serie A2), Cus Palermo sempre primo a quota 25, con 4 punti di vantaggio sulla seconda, Palermo Handball.

PALLANUOTO, SERIE C: Il Cus Palermo vince la terza gara consecutiva nelle prime tre giornate di serie C e vola a punteggio pieno a quota 9. La squadra guidata da Giampiero Occhione batte 16-4 l'Athon Augusta a margine di un match che ha visto il risultato sempre ben saldo fra le mani giallorossonere. 5-1 il parziale alla fine del primo quarto, il Cus parte fortissimo. Al termine del secondo periodo, terminato 4-1, il tabellone parla di un netto 9-2. Negli ultimi due tempi (terminati rispettivamente 3-0 e 4-2) il Cus dilaga, fissando il finale sul definitivo 16-4. Di Sutera (4), Calaiò (4), Damiano (3), Immordino (2), De Lisi (2) e Catania le reti per la formazione di Occhione. Il Cus Palermo dopo tre giornate è primo in classifica a punteggio pieno, frutto di tre successi, insieme all'RN Palermo, a due lunghezze di vantaggio sulla Waterpolo Catania, terza a quota 7.

CALCIO A 5 FEMMINILE, SERIE D: Il Cus Palermo alla prima giornata del girone di ritorno conquista, contro la Quisquense, il primo punto del nuovo corso del futsal femminile di Via Altofonte. Un punto che, lo ricordiamo, significa tanto, in quanto la formazione giallorossonera guidata da, Leonardo Curreri, è formata da ragazze giovanissime, di età compresa tra i 14 ed i 17 anni. Calciatrici, quindi, ben più "piccole" rispetto alle avversarie, a volte più esperte e mature anche di 10-15 anni. Accade tutto nella ripresa, dopo un primo tempo equilibrato a reti bianche. Quisquense avanti al 55' e match, a cinque minuti dalla fine, che sembra essere deciso. Grande gioia Cus al 59', però, su tiro libero, col pareggio di Arciuolo. Ricordiamo che tutte le ragazze palermitane appassionate di calcio e con talento possono rivolgersi al Cus Palermo per entrare a far parte della scuola di calcio a 5 esclusivamente femminile. Per tutte le info visitate il sito cuspalermo.it, sezione Attività/Ragazzi/Scuola calcio femminile.

BASKET, SERIE D: La prima squadra del Cus Palermo incappa in una pesante sconfitta in casa contro la Fortitudo Balestrate. La formazione guidata da Coach, Rosario La Rosa, non riesce a reagire alla spinta agonistica che gli avversari imprimono al match sin dall'inizio. Il risultato finale è di 40 a 79 e rende chiaro le difficoltà incontrate dai giallorossoneri durante la gara. Nel settore giovanile giallorossonero bene l'Under 14 contro la Master, sconfitte per Under 19 ed Under 17, rispettivamente contro Virtus Trapani e Balestrate.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X