CONTROLLI

Terrorismo, arrestato a Palermo è un ex allievo ufficiale

PALERMO. E' un ex allievo ufficiale l'uomo arrestato a Palermo nella cui abitazione sono state trovate munizioni e manuali per l'addestramento.

Il suo arresto, secondo quanto si apprende da fonti qualificate, rientra nell'ambito dei controlli che - dopo l'innalzamento delle misure di sicurezza in seguito agli attentati di Parigi - gli apparati di sicurezza stanno conducendo su un lungo elenco di persone considerate a rischio: soggetti che potrebbero essere in contatto con ambienti radicali, che frequentano siti e forum di matrice jihadista o che erano già segnalati alle autorità di polizia.

L'obiettivo di investigatori e inquirenti è ora quello di accertare la provenienza degli oggetti che sono stati sequestrati: non è escluso infatti che si tratti di materiale prelevato dall'uomo quando era ancora un militare. Gli accertamenti, sempre secondo quanto si apprende, verranno eseguiti anche sul telefonino e sugli altri apparecchi elettronici sequestrati nell'abitazione, per verificare con chi fosse in contatto l'uomo.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X