MERCATO

Palermo, sì al rinnovo per Maresca, Andelkovic e Vazquez

di

PALERMO. Hanno rinnovato tutti e tre. Maresca, Andelkovic e Vazquez hanno accettato la proposta di rinnovo contrattuale con il Palermo. Un’avventura che per loro proseguirà anche se Vazquez deve prima aspettare la fine del campionato per prendere una decisione concreta: “Io voglio finire la stagione qui e poi si vedrà – ha detto l’argentino - ho rinnovato fino al 2019 e penso di rimanere qua di certo fino a fine stagione. Sicuro è un motivo di orgoglio essere cercato, ma penso al Palermo e al contratto lungo che mi lega al club rosanero. Poi si vedrà”.

Una conferenza stampa “a tre”, ovvero con coloro che da poco hanno firmato il rinnovo. Spazio quindi anche ad Enzo Maresca: “E’ un piacere rinnovare nonostante possa sembrare frase retorica – dichiara Maresca - contro la Roma ho avuto uno scontro con Iturbe e non mi sono accorto del problema: ho capito giorni dopo che ho avuto una botta al calcagno, ma bisogna valutare i tempi di recupero perchè ancora ho un po’ di dolore. Cosa significa questo rinnovo? Fa piacere perchè se c’è la volontà da parte della società di farti rinnovare il contratto, vuol dire che il giocatore in questione, cioè io, è importante e per questo sono orgoglioso. Non vi sono alcune rivincite, sono contento e felice per il lavoro svolto durante questa stagione. Se sogno un Palermo più forte? Sicuramente ci stiamo provando questa stagione: il Palermo ha una storia importante, avendo giocato anche in Europa; c’è un progetto importante dal punto di vista tecnico e dell’organizzazione generale dando uno stile a una squadra che è in crescita. Per quanto mi riguarda, è qualcosa di importante questo profeto. La materia prima è far crescere i giovani calciatori come Chochev, Belotti e Quaison. Questo dà fiducia per il futuro della società”.

E infine Andelkovic: “Voglio ringraziare la società e sono contento di rinnovare, devo lavorare bene – le parole dell’ex Maribor -. Quando sono andato due anni in prestito, sono cresciuto molto: quella esperienza mi è servita per maturare”.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X