IN PROVINCIA

Macellazione abusiva, scatta una denuncia a Vicari

di

PALERMO. Denunciato per macellazione abusiva un carnezziere di Vicari. Nell'auto di T.S.:di 52 anni, una Daewoo Matiz i carabinieri hanno trovato otto agnelli appena sgozzati. Nel corso del controllo nella vettura è stato trovato e sequestrato anche un coltello. Per il commerciante è scattata la denuncia per porto d'armi e macellazione clandestina.

Visto che non è stato possibile accertare la tracciabilità della carne, con l'ausilio dei sanitari dell'Asp di Lercara Friddi, gli agnelli sono stati distrutti.

Secondo ulteriori indagini gli animali sarebbero stati allevati a Mezzojuso. Per l'allevatore P.T. Di 62 anni anni è scattata la denucnia sempre per macellazione clandestina. Gli agnelli non avevano i marchi auricolari previsti per legge e imposti dopo l'emergenza mucca pazza.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X