Ragazze scomparse a Palermo, ore di ansia all’istituto Marco Polo

PALERMO. Due ragazze palermitane scomparse ieri mattina Giulia Costa, 13 anni e Serena Lopez, 15 anni. Le due adolescenti non sono nemmeno arrivate a scuola, e non hanno fatto rientro a casa.

Serena frequentava Istituto tecnico statale per il Turismo "Marco Polo" in via Ugo La Malfa. La preside dell'istituto e le insegnanti non hanno voluto rilasciare dichiarazioni, ma si sono messe a disposizione delle autorità inquirenti. La preside è venuta a conoscenza della vicenda solo stamattina, ha subito chiamato la madre di Serena e sentito le insegnanti.
I familiari hanno denunciato la loro scomparsa alle forze dell'ordine. Poi, ieri sera, hanno deciso di lanciare un appello attraverso la trasmissione televisiva  "Chi l'ha visto?". Le foto delle due ragazze sono state mandate in onda. Giulia è alta un metro e sessantacinque, ha i capelli neri e gli occhi azzurri, e ieri mattina indossava un paio di jeans scuri, un giubbotto marrone e uno zaino blu della marina miliare. Serena, invece,  ha gli occhi castani e i capelli lunghi e biondi, è alta un metro e cinquanta e ha un piercing al naso.
Proprio Serena si è già allontanata da casa una volta lo scorso il 25 ottobre scorso dopo una lite con la madre. I genitori hanno anche lanciato un appello, chiedendo a chiunque avvistasse le due ragazze, di contattare le forze dell'ordine.

© Riproduzione riservata

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X