"Rebirth-day", a Palermo l’installazione di Pistoletto

di

PALERMO. Ultimi giorni per visitare l’installazione di Michelangelo Pistoletto, Rebirth-day 2014 a Porta Felice, a cura di Paolo Falcone, fino al 27 gennaio 2015.

Il progetto inaugurato il 21 dicembre 2014, con il sostegno di Fondazione Sambuca e Fondazione Pietro Barbaro e promosso dal Comune di Palermo Assessorato alla Cultura, ha legato simultaneamente diverse sedi e nazioni, per il terzo Rebirth-day di Michelangelo Pistoletto, considerato il più importante artista italiano vivente insignito del Praemium Imperiale 2013 per la Pittura.

Palermo che ha già ospitato due precedenti appuntamenti Rebirth-day 2012 all’interno degli spazi di Zac e il Rebirth-day 2013 ai Quattro Canti di Piazza Vigliena, offre adesso all’arte contemporanea un luogo estremamente significativo come è Porta Felice, che diviene simbolicamente la porta d’accesso al bello attraverso l’istallazione di una grande opera luminosa con il simbolo del Terzo Paradiso, realizzata secondo la tradizione delle luminarie storiche, uno dei principali elementi di identità del territorio. Un segnale questo forse di “rinascita” attraverso l’arte, un messaggio di speranza che parte dalla porta di accesso al centro storico, punto d'incontro tra la città e il mare.

© Riproduzione riservata

TAG: ,

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X