RIPRESA DEI CAMPIONATI

Pallamano, il Cus Palermo vince il derby e prosegue la sua striscia positiva

La vittoria permette al Cus di allungare in vetta alla classifica. Bene in serie C2 anche la squadra di calcio a 5

PALERMO. Primo vero weekend di campionato del nuovo anno per le formazioni Cus Palermo. La corsa delle squadre di Calcio a 5 e Pallamano prosegue, con due vittorie che allungano una striscia positiva a dir poco entusiasmante. Rinviata la super sfida del girone B di Promozione che il Cus avrebbe dovuto giocare a Castelbuono, così come quella della compagine di Calcio a 5 femminile. Cade in trasferta il Basket.

CALCIO A 5 MASCHILE, SERIE C2 GIRONE A: La formazione di Fausto Mangano riparte da dove aveva concluso l'anno passato. Splendido il successo esterno contro lo Sporting Alcamo, caratterizzato da un risultato mai in discussione. Al 6', infatti, il Cus è già avanti grazie al duo Cassata-Romano, col secondo che si ripete al 25', per il 3-0. I padroni di casa accorciano prima dell'intervallo, ma nella ripresa i gol di Rao ed il secondo di Cassata (superlativa azione personale), fissano, insieme alla rete locale, il risultato sul definitivo 5-2 Cus. In classifica gli uomini di Mangano corrono sempre al terzo posto a quota 33, ad una lunghezza di ritardo dall'Atletico capaci e 6 dalla capolista Real Futsal.

PALLAMANO, SERIE B: Nel derby palermitano d'altissima classifica, il Cus Palermo di Walter Pezzer supera con un netto 24-17 l'Handball Palermo e vola a +6 di vantaggio. La formazione giallorossonera parte forte e non va mai sotto, tranne il momentaneo 10-10 di inizio ripresa (10-8 il parziale all'intervallo). Nella seconda parte del secondo tempo, però, arriva lo strattone finale Cus, con una grande prova di Gambino fra i pali ed un attacco che segna a ripetizione. Settima vittoria in sette giornate per il Cus, con 6 lunghezze di vantaggio proprio sull'avversario dell'ultimo turno.

CALCIO, PROMOZIONE GIRONE B: La super sfida di vertice fra Castelbuono e Cus Palermo, rispettivamente seconda e terza in classifica, in programma domenica 11 gennaio è stata rinviata, ufficialmente per "problemi ad uno dei pali dell'illuminazione". A questo punto la gara, con tutta probabilità, verrà rinviata a metà della prossima settimana, slittando di 10 giorni. Per il Cus Palermo di Marco Aprile, quindi, adesso sarà la volta dell'impegno casalingo contro il Real Calcio, prima di un recupero importante, ma che potrà diventare significativo solo se contro il Real arriverà la vittoria.

CALCIO A 5 FEMMINILE, SERIE D: La formazione guidata dal tecnico, Leonardo Curreri, così come accaduto per il gruppo del Calcio maschile, non ha giocato il proprio impegno di campionato valevole per il terzo turno, causa un rinvio in quel di Termini Imerese. Contro la Stella del Mare, infatti, il match era in programma nel Palazzetto di Termini, nel quale però era curiosamente in programma in contemporanea un'altra manifestazione sportiva. Sarà il giudice sportivo, adesso, a decidere per l'eventuale rinvio o assegnazione della vittoria al Cus Palermo di Curreri.

BASKET, SERIE D E SETTORE GIOVANILE: Il Cus Palermo di Rosario La Rosa cade 81-48 contro la Torrenovese nella terza giornata del girone di ritorno. Bene nei primi due quarti, il Cus falcidiato dalle assenze crolla alla distanza, con i padroni di casa che dilagano. Prestazioni positive con vittoria, invece, per le formazioni Under 13 e 14, che si sono imposte rispettivamente contro Belmonte Mezzagno 103-31 e Ginnic Club, 65-48. Sconfitta esterna a Bagheria 71-38, invece, per la formazione Under 15.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X