Influenza: pronto soccorso presi d'assalto a Palermo - il video

PALERMO. Boom di presenze anche a Villa Sofia, al Cervello e al Policlinico. Tra i motivi del picco di pazienti soprattutto la prima ondata di sintomi parainfluenzali favorita anche dagli sbalzi di temperatura. Le richieste agli ospedali poi aumentano nel fine settimana anche per la contemporanea chiusura degli ambulatori dei medici di base. "Anche noi siamo stati presi d'assalto a causa della diffusione dei primi sintomi parainfluenzali" puntualizza pero' Luigi Galvano, segretario regionale della Fimmg, la federazione dei medici di famiglia.

Il servizio è di Salvatore Militello

© Riproduzione riservata

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X