SERIE A

Zamparini si gode il suo Palermo:
"Il merito è tutto di Iachini"

di
Il presidente del Palermo entusiasta del momento, ma avverte i suoi sul prossimo impegno: "Non siamo una corazzata ma una buona squadra. Con la Fiorentina sarà molto difficile"

PALERMO. Maurizio Zamparini sorride, il suo Palermo va bene, diverte e si diverte, il merito è anche di Beppe Iachini come conferma lo stesso patron rosanero: “Di chi è il merito di questo nostro trend? Premetto che il mio Palermo non è una corazzata, è soltanto una buona squadra – le parole del patron dei rosanero Maurizio Zamparini - Sul mio allenatore Iachini non c’è niente da dire, è suo il merito”.

Domenica il Palermo è atteso dalla Fiorentina, una partita certamente difficile ma non impossibile: “Sarà una partita molto, molto difficile per il Palermo perché la Fiorentina è una delle migliori squadre che ci siano in circolazione del campionato. Che momento sta vivendo la Fiorentina di Montella, sconfitta pochi giorni fa dal Parma? La Fiorentina ha raccolto solo qualche risultato negativo, col Parma ha perso anche se non meritava di perdere. Avesse vinto adesso sarebbe in un’altra posizione e tutti direbbero che non è in crisi”.

video

Per me – sottolinea Zamparini – quella persa dai toscani contro il Parma è una partita persa immeritatamente e basta”. Nessun interesse da parte della Fiorentina per i gioielli rosanero Dybala e Vazquez: “No, assolutamente no. I viola non ci hanno chiesto né Vazquez, né Dybala, né qualsiasi altro giocatore del Palermo”.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X