EMERGENZA ABITATIVA

Sgombero in via Maqueda: mamme e bimbi trasferiti in comunità

di
Si tratta di tre appartamenti all'interno di un edificio occupato da famiglie senza casa. Il trasferimento di donne e bambini è stato disposto a causa delle precarie condizioni igienico-sanitarie dei locali

PALERMO. I carabinieri e gli uomini della sezione di polizia giudiziaria dei vigili urbani presso la procura per i minorenni hanno sgomberato tre appartamenti in via Maqueda a Palermo.

Le tre abitazioni al civico 194 erano state occupate abusivamente da sette famiglie e tre single. Nel corso dell’operazione sette bambini insieme alle loro mamme sono stati ricoverati in comunità.

Il provvedimento è stato deciso per le pessime condizioni igieniche in cui vivevano i piccoli.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X