MERCATO

Pressing del Bologna su Sorrentino, ma il Palermo stoppa gli assalti

Il Bologna vuole a tutti i costi il portiere, ma i rosanero dicono no. E anche il numero uno non è convinto di tornare in B

PALERMO. Le pretendenti di Stefano Sorrentino dovranno cominciare a mettersi il cuore in pace. Probabilmente non molleranno fino alla data di scadenza del mercato invernale, il 2 febbraio, ma il Palermo sembra intenzionato a non cedere il portiere e a rifiutare qualsiasi offerta dovesse arrivare. Fino a questo momento l'offerta più concreta arriva dal Bologna che sta lottando per la promozione diretta in A. Il nuovo direttore sportivo Pantaleo Corvino non vuole mollare, ma fino a questo momento si scontra con le resistenze del Palermo. E dello stesso Sorrentino, che non sarebbe affatto convinto di tornare di nuovo in B, dopo aver raggiunto nella passata stagione la promozione coi rosa. E probabilmente non lo alletta neanche la possibilità di trasferirsi al Cagliari che ha pensato a lui per difendere la porta dei sardi. Con un trasferimento in Sardegna resterebbe nella massima serie, è vero. Ma allo stesso tempo si ritufferebbe in una situazione molto simile a quella vissuta nei mesi in cui si è trasferito proprio a Palermo.

video

Non è un mistero che l'ingaggio di Sorrentino - uno dei valori aggiunti della sorprendente squadra di Iachini - sia tra i più pesanti del Palermo, ma anche di recente Zamparini ha espresso fiducia incondizionata nel portiere, con dichiarazioni agli antipodi rispetto a quelle estive, in cui non escludeva un addio di Sorrentino. Nulla di scontato, ma a oggi le possibilità che il portiere vada via a metà stagione sono piuttosto basse.

video

ALTRI DETTAGLI NELL'EDIZIONE ODIERNA DEL GIORNALE DI SICILIA

 

 

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X