SCUOLA

Palermo, nuovo raid vandalico nell'asilo comunale di via Rallo

di

PALERMO. Nuovo atto di vandalismo presso l'asilo comunale di via Rallo a Palermo, dove alcuni ignoti, dopo essersi introdotti nella struttura hanno devastato il quadro elettrico ed hanno lasciato i rubinetti dell'acqua aperti. Proprio domani, in occasione della festa della Befana, l'assessorato alla Scuola aveva organizzato un incontro con famiglie e bambini del quartiere.

"La manifestazione - afferma l'assessora Barbara Evola - si svolgerà comunque e con ancora maggiore convinzione, perché la nostra presenza sarà il segno tangibile dell'impegno dell'amministrazione per riaprire questa struttura". "Questi atti incivili e volgari - afferma il sindaco Leoluca Orlando - non fanno che aumentare il nostro impegno nel percorso di legalità e civiltà per la restituzione ai cittadini, ai bambini e alle famiglie di Palermo tutte le strutture scolastiche abbandonate negli ultimi anni".

Pd sconcerto per atti vandalici. "Esprimo solidarietà all'assessore Evola e sconcerto per gli atti vandalici avvenuti all'asilo Rallo che colpiscono prima di tutto i bambini. L'unica risposta è continuare l'azione di promozione della legalità e del rispetto dei diritti a partire dai più piccoli e dalle loro famiglie. Il gruppo del Partito Democratico è al fianco delle famiglie, dei piccoli e di tutti gli operatori". Lo dice il capogruppo Pd al comune di Palermo, Teresa Piccione.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X