Accoltellato per un parcheggio: è grave

E' accaduto ieri sera in Corso dei Mille. La vittima è Salvatore Di Pasquale, 34 anni, ferito in più punti da Andrea Guttuso, un incesurato di 48 anni
Palermo, Archivio

PALERMO. Dopo le tre persone accoltellate a Palermo la notte di Natale a causa di un'auto parcheggiata in doppia fila davanti alla sala Bingo di viale Regione siciliana, ieri sera un uomo di 34 anni, Salvatore Di Pasquale, con precedenti penali, è stato accoltellato in Corso dei Mille, davanti al civico 970, da un incensurato di 48 anni, Andrea Guttuso - arrestato -, arrivato in "soccorso" della figlia che, gridando, reclamava un parcheggio che le sarebbe stato sottratto da Di Pasquale.

Guttuso, richiamato dalle urla della ragazza, è sceso in strada con un coltello da cucina e si è avventato contro l'uomo ferendolo in più punti e perforandogli il polmone. L'aggredito é stato prima ricoverato al Buccheri La Ferla e successivamente trasferito al Policlinico. Le sue condizioni sono considerate gravi.

L'aggressore arrestato dai carabinieri  ha usato un coltello con una lama di 17 centimetri. La  vittima, che ha riportato lesioni al viso, alla mano sinistra e alla regione toracica posteriore sinistra, è stata sottoposta a un intervento chirurgico per la perforazione del polmone. L'accoltellamento è avvenuto all'1.45 della notte.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X