Falsi esami all'università: nuove segnalazioni

Nel nuovo filone dell'indagine, coordinata dal procuratore aggiunto Leonardo Agueci e dal pm Luise, potrebbero essere inseriti i nuovi casi segnalati ai magistrati dalle stesse segreterie. Gli episodi oggetto della prima indagine si sono verificati prevalentemente nella facoltà di Economia e commercio
Palermo, Archivio

PALERMO. Prosegue l'indagine della Procura di Palermo sugli esami fasulli all'università: sono oltre venti le nuove segnalazioni arrivate al pm Amelia Luise, che a giugno scorso ha chiuso la prima tranche dell'inchiesta a carico di 24 persone tra dipendenti dell'ateneo e studenti.  Nel nuovo filone dell'indagine, coordinata dal procuratore aggiunto Leonardo Agueci e dal pm Luise, potrebbero essere inseriti i nuovi casi segnalati ai magistrati dalle stesse segreterie.  Gli episodi oggetto della prima indagine si sono verificati prevalentemente nella facoltà di Economia e commercio.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X