Trabia, cimitero devastato dai vandali

Palermo, Archivio

TRABIA. Ancora un furto al cimitero di Trabia, il quarto in due mesi. Sottratti la notte scorsa duecento portafiori di rame. Si aggiungono ai 1300 rubati nei furti precedenti, l'ultimo la scorsa settimana giorni fa. Sconforto di coloro che si sono recati a deporre i fiori per i propri cari. Il Comune provvederà ad una videosorveglianza, anche se i tempi di installazione non saranno brevi.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook