Street control, giro con la pattuglia dei vigili a Palermo

Giro di simulazione con la pattuglia della polizia municipale che usa il sistema Street control nelle vie della città per rilevare infrazioni stradali dei cittadini nelle arterie principali di Palermo. Il sistema riesce a rilevare infrazioni comuni come la sosta in doppia fila o sulle strisce pedonali. Il commissario Matteo Terzo, responsabile per polizia municipale del sistema di Street control a Palermo, ha spiegato come funziona il sistema informatizzato che riesce registrare la targa dell’auto, se il conducente è nell’auto e dove avviene l’infrazione. Tutti i dati vengono caricati in un data base e vengono elaborati e verificati. La multa per sosta in doppia fila ammonta a 39 euro, mentre quella sulle strisce pedonali a 80 euro. Già dall’inizio di aprile è attivo in città lo Street control e sono state elevate 20 mila multe. (Immagini e testo di Silvia Iacono)

© Riproduzione riservata

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook