La conosce sul social network e tenta di violentarla: arrestato

A dare l'allarme è stata una chiamata al 112 che ha segnalato la presenza di una ventenne che camminava scalza e seminuda in via Ernesto Basile
Palermo, Archivio

PALERMO. Conosce una ragazza su un social network, la invita a cena e tenta di  violentarla: protagonista della vicenda un giovane palermitano di 20 anni arrestato dai
carabinieri. A dare l'allarme è stata una chiamata al 112 che ha segnalato la presenza di una ventenne che camminava scalza e seminuda in via Ernesto Basile, a Palermo.
Ai carabinieri la giovane, soccorsa, ha raccontato di essere originaria delle Seychelles e di avere conosciuto su un social network specializzato in incontri un ragazzo palermitano.
I due si sarebbero dati appuntamento vicino alla stazione ferroviaria e avrebbero deciso di andare insieme a cena. Appena salita in auto, però, la ragazza sarebbe stata aggredita e molestata. Fuggita via è stata vista da alcuni automobilisti che hanno chiamato i militari. All'aggressore gli inquirenti sono arrivati attraverso il nickname da lui utilizzato sul social network.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook