Telefonata con minaccia di morte per Ingroia

Il magistrato: non sono preoccupato più di quanto non lo sia normalmente. Il mio lavoro prosegue come sempre
Palermo, Archivio

PALERMO. Un anonimo telefonista ha chiamato il centralino del palazzo di giustizia di Palermo minacciando di morte il procuratore aggiunto Antonio Ingroia. "Non è la prima volta - ha detto il magistrato - e non sarà l'ultima. Non sono preoccupato più di quanto non lo sia normalmente. Il mio lavoro prosegue come sempre".

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook