Belmonte Mezzagno, esplode una bombola: feriti due coniugi

Una fuga di gas ha causato l'incidente in contrada Casale, in via Santa Maria. Marito e moglie sono ricoverati al Civico per le gravi ustioni riportate su tutto il corpo
Palermo, Cronaca

BELMONTE MEZZAGNO. L’esplosione di una bombola di gas ha investito ieri sera due congiugi all’interno della propria abitazione a Belmonte Mezzagno. L’episodio è avvenuto intorno a mezzanotte in contrada Casale, in via Santa Maria  per cause accidentali dovute ad una fuga di gas da una bombola da cucina sistemata in un’intercapedine della veranda al piano terra dell’abitazione.
I due coniugi, il marito di 59, la moglie di 53 anni, sono stati trasportati all’ospedale Civico di Palermo, dove si trovano ricoverati nel reparto di chirurgia plastica, in terapia intensiva a causa delle ustioni riportate su tutto il corpo. Sul posto sono intervenuti i  da vigili del fuoco di Palermo e i carabinieri. 

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X