Atti vandalici in due reparti del Policlinico

Gli episodi sono avvenuti contemporaneamente ai dipartimenti di otorinolaringoiatria e chirurgia generale
Palermo, Cronaca

PALERMO. La notte scorsa si sono verificati atti vandalici in due diverse aree del Policlinico di Palermo. Ne dà notizia la direzione sanitaria dell'ospedale. Gli episodi sono avvenuti contemporaneamente ai dipartimenti di otorinolaringoiatria e chirurgia generale.
Poco dopo la mezzanotte, il medico di guardia di otorinolaringoiatria ha chiamato la direzione di presidio, comunicando che nell'androne e nel corridoio si avvertivano esalazioni maleodoranti, verosimilmente dovute allo sversamento di una sostanza acida, che avevano causato lacrimazione sia tra i pazienti che tra gli operatori.
La professoressa Torregrossa, reperibile per la direzione sanitaria, ha allertato le forze dell'ordine e i vigili del fuoco. E' stata ristabilita la normalità grazie al tempestivo intervento dei pompieri che hanno provveduto a diluire la sostanza tossica.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook