Palermo, il corteo degli operai di Amiaessemme

Circa duecento operai di Amiaessemme hanno partecipando davanti ai locali della società, in piazzetta Cairoli a Palermo, all'assemblea, convocata da alcuni sindacati per discutere dell'apertura delle procedure di licenziamento collettivo predisposto dai commissari straordinari di Amia spa, la società che gestisce il servizio di raccolta dei rifiuti in città. Sono 301 i licenziamenti previsti: 66 per Amia spa in amministrazione straordinaria dal 2010 che occupa circa 1.700 operai; 235 per i dipendenti della controllata Amiaessemme, dove lavorano circa 900 persone. Il servizio di Ignazio Marchese per Tgs.

© Riproduzione riservata

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook