Palermo, attack negli uffici della polizia municipale

Un atto intimidatorio, nella notte, ai danni del distaccamento della polizia municipale nel quartiere di Brancaccio, con la colla nella serratura della porta d'ingresso
Palermo, Cronaca

PALERMO. Un atto intimidatorio, nella notte, ai danni del distaccamento della polizia municipale nel quartiere di Brancaccio a Palermo. Ignoti hanno messo dell'attak nella serratura della porta d'ingresso, impedendo questa mattina l'apertura dell'ufficio.  L'episodio è stato denunciato dal comandante della polizia municipale Vincenzo Messina e dal sindaco Leoluca Orlando durante la commemorazione dell'imprenditore Libero Grassi a Palermo. "Stamattina ho informato il sindaco di questo episodio, siamo in attesa degli esiti da parte degli organi inquirenti non vogliamo stigmatizzare un fatto grave come quello avvenuto la scorsa notte, nè tantomeno vogliamo colpevolizzare un intero quartiere per un fatto di cui ancora non conosciamo la matrice". Lo dice il comandante della polizia Municipale Vincenzo Messina a proposito della colla trovata nella serratura del distaccamento dei vigili urbani nel quartiere Brancaccio a Palermo.  «Palermo è vissuta da tante persone per bene, negli ultimi anni è cresciuta e si respirare voglia di legalità - aggiunge -. Non saranno questi episodi a farci arretrare nel lavoro che svolgiamo a tutela dei cittadini nè a Brancaccio nè nel quartiere Libertà».

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X