Palermo, aggredisce vigile che gli ha fatto la multa: arrestato

L'uomo aveva parcheggiato l'auto al centro della carreggiata davanti l'ingresso dell'ospedale «Villa Sofia». Alla vista della contravvenzione sul parabrezza l'automobilista ha aggredito a calci e pugni il vigile
Palermo, Cronaca

La polizia municipale ha arrestato un uomo di 35 anni per avere aggredito il vigile che gli aveva fatto la multa. L'uomo aveva parcheggiato l'auto al centro della carreggiata davanti l'ingresso dell'ospedale «Villa Sofia». Alla vista della contravvenzione sul parabrezza l'automobilista ha aggredito a calci e pugni il vigile. È accusato di oltraggio, resistenza e lesioni a pubblico ufficiale. Processato per direttissima è stato condannato a 4 mesi e 20 giorni con obbligo di affidamento ai servizi sociali per quaranta giorni. Il vigile ha avuto una prognosi di 7 giorni. La polizia municipale ha multato di 726 euro cinque posteggiatori abusivi nella zona dello stadio Barbera di Palermo. Sequestrati, inoltre, i soldi incassati dai parcheggiatori: circa 75 euro.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X