Ragazza investita e uccisa, il giovane alla guida: la mia vita è finita

Con l’auto ha travolto Maria Ragonese a Palermo: “Dentro di me c’è un dolore immenso”. Il suo sfogo in un articolo sul Giornale di Sicilia in edicola
Palermo, Cronaca

PALERMO. «Dentro di me c’è un dolore immenso. Non dormo più, non mangio più. Da quando è successo quel maledetto incidente ho smesso di vivere, e non so come fare». A parlare è Giovanni C., un ragazzo di 23anni che nella notte tra sabato e domenica ha investito e ucciso con la sua auto in via dell’Orsa Minore Maria Ragonese, anche lei ventritreenne. Il suo sfogo nell’articolo di Luigi Ansaloni pubblicato. sul Giornale di Sicilia in edicola.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X