Viale delle Scienze in festa per gli universitari

Palermo, Archivio

@font-face { font-family: "Arial"; }@font-face { font-family: "MS 明朝"; }@font-face { font-family: "MS 明朝"; }@font-face { font-family: "Cambria"; }p.MsoNormal, li.MsoNormal, div.MsoNormal { margin: 0cm 0cm 0.0001pt; font-size: 12pt; font-family: Cambria; }.MsoChpDefault { font-family: Cambria; }div.WordSection1 { page: WordSection1; }

PALERMO. Un giovedì all'insegna del divertimento per gli studenti dell'Università, in un viale delle Scienze più vivo e trafficato che mai. Dopo il successo della festa di Giurisprudenza della settimana scorsa, organizzata dal gruppo Udu, un altro appuntamento dedicato a migliaia di giovani che hanno trascorso una movimentata serata negli spazi esterni della facoltà di Ingegneria. «Con questo evento abbiamo voluto promuovere il ciclo di attività culturali accademiche che inizieranno da oggi», ha spiegato Alessio Lo Presti, responsabile dell'organizzazione Udu Palermo. «L'università - ha aggiunto - non è soltanto il tempio dello studio ma anche un luogo ludico-ricreativo».

La notte è stata animata da musica live e dal ritmo house e commerciale dei dj De Paoli e Luigi Anello, e illuminata dallo spettacolo dei mangiatori di fuoco. Nella zona showcase, si sono esibiti gli Alcatracks & Cryze, i Pisk & Moe, e i londinesi Slipz & Bomma.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X