Palermo, moda e bellezza al giardino della Zisa

Una serata nel segno dell'eleganza, ma anche del buon cibo e della musica
Palermo, Archivio

PALERMO. Tra zampilli d'acqua e luci colorate, ecco scendere dai gradini dell'affasciante castello della Zisa, venti modelle. «Giardini in Arte» è il nome dell'evento organizzato da AsK Palermo, Link Eventi e Sicily Wine Tourism. Tra i colori e i profumi inebrianti delle prime notti d'autunno accompagnate dall'atmosfera suggestiva e magica che rende speciale il luogo, donne eleganti, raffinate e sensuali, quelle di Gabriella Fiorino, sinuosamente si muovevano verso il pubblico. Un defilè all'insegna dello stile unico e tradizionale della donna mediaterranea. Linee morbide e sensuali che vogliono valorizzare la perla che è in ogni donna, dando vita ad uno stile inconfondibile, fatto di movimento e leggerezza. Una serata che tra l'aperitivo, curato con sapienza ed eleganza dallo chef Natale Giunta e l'esibizione della band palermitana «That's All», che hanno animato la serata, ecco scendere in passerella anche modelli «provetti»: il più grande avrà avuto dieci anni. Tra tanti lord e principesse, l'eleganza, anche in questo caso la faceva da padrona. «Rappresento la nostra casa di moda. Lavoriamo da diversi anni con i bambini e devo dire che hanno sempre dato a me e mio marito, Giuseppe Trapani, grandi soddisfazioni», spiega Paola Lo Duca.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook