La movida in testa, Cappello Party a Palermo

Al "Wet" dell'Addaura è stata organizzata una serata dedicata ai copricapo più bizzarri. Un modo originale per godersi gli ultimi stralci di estate
Palermo, Archivio

PALERMO. La stagione estiva si avvia alla conclusione ma la voglia di estate continua a farsi sentire e non è difficile assecondarla lungo il litorale palermitano. Quelle che durante il giorno sono piattaforme attrezzate provviste di tutto per una comoda giornata di mare, la sera si tramutano in discoteche e punti di ritrovo. Come il "Wet", all’Addaura, dove l’altro ieri si è svolto un "Cappello Party", con l’unico obbligo per i partecipanti di indossare un cappello il più possibile bizzarro. Molti vi hanno preso parte e c’è anche chi ha pure festeggiato il suo compleanno: "Compio 18 anni e volevo fosse una serata speciale", dice Roberta D’Accardi. "Ci rinnoviamo continuamente per offrire un divertimento sempre diverso e rendere le serate palermitane divertenti", spiega Dario Bustinto, titolare del locale.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook