Un locale anni ’40 nel centro di Palermo

Si chiama “Parisi 7 bar” e trova posto in un appartamento di 70 anni fa nel cuore della città
Palermo, Archivio

PALERMO. Auto sportive e target giovanile: un binomio che non tramonta mai. «Aiutare l’economia dei locali palermitani tentando di avvicinare il più possibile ad essi un pubblico giovane» è, infatti, l’obiettivo che si è proposto Edoardo de Filippis, responsabile artistico e ideatore del Cocktail “countryman” party che si è tenuto ieri sera al “Parisi 7 bar”.
Un’occasione, in collaborazione con Elauto Palermo e Tasca d’Almerita per i vini, per presentare la prima quattro porte della casa Mini, già uscita lo scorso settembre.  L’evento è in linea con il cambio di target che si sta attuando in questo locale, a pochi passi dal Teatro Politeama, centro nevralgico cittadino e luogo di incontro soprattutto per i più giovani palermitani. «La nuova Mini è, infatti, una macchina che si allinea perfettamente con il target del locale e la collaborazione è nata in vista di questo obiettivo», spiega il concessionario Gabriele Fiore.
Il locale era un appartamento degli anni Quaranta e, nel cambio di gestione, si è voluto mantenere un’atmosfera tipica di quel tempo. «Non aveva senso – secondo la proprietaria del locale, Cinzia Helg - dargli un’immagine troppo moderna, perché avrebbe stonato anche con il contesto in cui è collocato. Non a caso la clientela, almeno fino a poco tempo fa, era soprattutto adulta, in una fascia che va dai 40 anni in su, sia per la cena che per l’aperitivo – continua Cinzia Helg – adesso, grazie al lavoro di Edoardo e di altri ragazzi che lavorano qui, stiamo riuscendo a catturare l’attenzione di una fascia d’età più giovane, che va dai 20 in su». La principale “preoccupazione” dei ragazzi erano sicuramente i prezzi. «Ma qui si prende un cocktail a cinque euro come negli altri locali, con stuzzichini vari – assicura la proprietaria – e si può facilmente pranzare allo stesso prezzo con un primo o con un carpaccio con bresaola o il roastbeef a otto o nove euro».
“Parisi 7 bar” si trova nell’omonima via (Enrico Parisi,7), e funziona da più di un anno sia come ristorante, che come caffetteria e aperitivo. Operativo normalmente dal lunedì al sabato, da mezzogiorno a mezzanotte, nel mese di dicembre rimane aperto anche la domenica.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X