Fuori dal camper. Sferracavallo, una borgata da salvare

Enlarge Dislarge
1 / 15
Rifiuti abbandonati per strada, scarsa illuminazione, sosta selvaggia e pochi controlli. Si presenta in queste condizioni la borgata di Sferracavallo e il lungomare di Barcarello all’arrivo della redazione mobile del Giornale di Sicilia. Tanti problemi colpiscono quest’ampia zona di Palermo, a detta di molti, dimenticata dalle istituzioni. Oltre al lungomare, ci sono anche via del Tritone, piazza Beccadelli, via Schillaci, via Leoni: in ogni strada sorge un problema (foto Petyx).
Rifiuti abbandonati per strada, scarsa illuminazione, sosta selvaggia e pochi controlli. Si presenta in queste condizioni la borgata di Sferracavallo e il lungomare di Barcarello all’arrivo della redazione mobile del Giornale di Sicilia. Tanti problemi colpiscono quest’ampia zona di Palermo, a detta di molti, dimenticata dalle istituzioni. Oltre al lungomare, ci sono anche via del Tritone, piazza Beccadelli, via Schillaci, via Leoni: in ogni strada sorge un problema (foto Petyx).