Isola delle Femmine, con gli anelletti c'è più gusto a stare in spiaggia

Tra bagni e tintarella c'è anche chi cede al gusto della tipica pietanza siciliana

Metti una tranquilla giornata al mare in famiglia, in una giornata di ferie estive. Tra bagni, giochi sulla sabbia e tintarella, la famiglia Rubino, si concede il pranzo sotto l’ombrellone: i tradizionali anelletti al forno, pietanza tipica della gastronomia siciliana. «In realtà non siamo tipi da abbuffate a mare – dice Giuseppe Rubino – ma oggi i bambini ci hanno richiesto la pasta e così li abbiamo accontentati. Solitamente – continua – preferiamo non appesantirci e mangiare panini farciti, in modo da non dover aspettare troppo tempo che la digestione faccia il suo corso, prima di tuffarci in acqua». E dopo pranzo, i bambini si dedicano a un riposino e i genitori possono rilassarsi leggendo un buon libro.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Palermo: i più cliccati