Fuori dal camper. Treni, ritardi e caos

Enlarge Dislarge
1 / 6
Vita dura per i pendolari a Palermo. A raccoglierne umori e malumori ci pensa la redazione mobile del Giornale di Sicilia direttamente dalla stazione centrale. Ogni mattina, c’è un frenetico via vai di studenti e lavoratori in continua lotta contro il tempo per colpa dei treni che arrivano spesso in ritardo. A spiegarne il motivo è Stefano Carollo, direttore passeggeri regionale di Trenitalia: «Sono in corso alcuni lavori che causano rallentamenti, ma stiamo lavorando per il bene dei passeggeri». I volti dei pendolari sul nostro sito www.gds.it, in queste foto di Igor Petyx.
Vita dura per i pendolari a Palermo. A raccoglierne umori e malumori ci pensa la redazione mobile del Giornale di Sicilia direttamente dalla stazione centrale. Ogni mattina, c’è un frenetico via vai di studenti e lavoratori in continua lotta contro il tempo per colpa dei treni che arrivano spesso in ritardo. A spiegarne il motivo è Stefano Carollo, direttore passeggeri regionale di Trenitalia: «Sono in corso alcuni lavori che causano rallentamenti, ma stiamo lavorando per il bene dei passeggeri». I volti dei pendolari sul nostro sito www.gds.it, in queste foto di Igor Petyx.