A Palermo il "ballo" di Nari e Milani

Sabato sera i due noti dj hanno fatto danzare i giovani fino alle 3
Palermo, Archivio

Palermo. Un sabato di classe per la movida palermitana, che ha avuto l’onore di avere come ospiti due pilastri dell’house moderno, Maurizio Nari e Ronnie Milani. Meglio conosciuti come Nari e Milani, sono due deejay ormai integrati nel mondo della musica da circa 25 anni e riempiono di musica una delle più importanti discoteche d’Italia, il Papete beach di Milano marittima. La serata di sabato è stata, nonostante la pioggia, un successo. La Tonnara Florio si è riempita di giovani che non hanno voluto rinunciare a ballare la musica di Nari e Milani. E già dalle 10 si è formata una lunga fila. I due deejay sono arrivati ale 12 circa, mostrandosi da subito cordiali con la folla palermitana, ed entrando con una trombetta da stadio per festeggiare la vittoria del Palermo. "Siamo felicissimi di tornare a Palermo - dice Maurizio Nari prima di cominciare - e soprattuto in una serata di festa come questa. La pioggia non ci fermerà, stasera vi faremo divertire". La folla ha apprezzato molto la serata, urlando e ballando fino alle 3 di notte, e facendo foto con i due deejay. "Serata al di là delle aspettative - afferma Elena Bilello -. Mi sono divertita nonostante i miei vestiti inzuppati di pioggia, non ho smesso di ballare le loro canzoni nemmeno un secondo". "Abbiamo preparato questo evento da un mese a questa parte - dichiara un organizzatore della serata -, abbiamo coinvolto mille giovani palermitani, e ce l’abbiamo fatta. I nostri due ospiti non solo si sono dimostrati dei veri artisti per le qualità artistiche, ma hanno saputo anche rendersi disponibili con tutti i giovani".

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook