In pista con le maschere per un Carnevale indimenticabile

Circa 1500 ragazzi alla festa organizzata dalla discoteca Speakeasy di Palermo
Palermo, Archivio

Palermo. Sorprendenti i numeri della serata in maschera inaugurata per festeggiare il carnevale 2010: 1500, coloro che hanno assistito allo spettacolo musicale, 1000 coloro che purtroppo non sono riusciti ad entrare, a causa dell´eccessiva affluenza di gente presso il locale. La discoteca, affollatissima già dalle 21.00 circa, ha dovuto accogliere la gente un po' alla volta, per evitare incidenti di percorso. Tanti giovani alla serata, da studenti delle scuole superiori sino ad universitari, "Un Carnevale che passerà alla storia, per i giovani di Palermo; abbiamo offerto un proprio e vero spettacolo", afferma l´organizzatore nonché dj della serata, Daniele Castiglia. Alle 22,00 si sono aperte le danze, grazie alla musica mixata da vari Dj, Luca Chiazza, Vincenzo Bonura, e in orario centrale Giuseppe Anello e Daniele Castiglia, per finire con Gianluca Zuccarello. Divertentissimi i costumi di carnevale indossati da molti ragazzi. La festa è stata arricchita dai macchinari spara-coriandoli, che hanno lusingato la pista. "Questa festa mi ha insegnato che anche nel lavoro - dice il dj Giuseppe Anello - ci si può divertire e che dei giovani ragazzi come noi sono riusciti a far passare un´ottima serata, ad un pubblico che dai licei arriva fino alle facoltà universitarie. Il nostro unico obiettivo è quello di dare un prodotto musicale che soddisfi le esigenze di tutti. Insomma - conclude - sano divertimento alla portata di tutti".

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X